Il dolore

Cos’è il dolore? Qual è la sua funzione nell’organismo? Si può misurare? Se l’uomo prova un dolore molto violento cosa accade?
L’insieme di queste domande preoccupa i Ricercatori dedicati allo studio di molte patologie dolorose di tipo acuto e cronico ed i malati in genere perché i meccanismi fisiopatologici sono parzialmente o totalmente sconosciuti.
A tali quesiti, solo apparentemente semplici, si contrappone una immediata certezza clinica: il dolore rappresenta un fattore assolutamente critico per la qualità di vita dei pazienti.
Per dirla con le parole del filosofo Albert Schweitzer: ”Per l’umanità il dolore è un padrone ancora più terribile della morte.”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail